it-ITen-US
You are here : Prodotti e Soluzioni  >  Farmaceutico

 

Ispezione a Raggi-X per l'industria farmaceutica

Dylog è presente nel settore farmaceutico con tre diverse tipologie di macchine:

  • Ispezionatrici per prodotti in flaconi di vetro a singolo o doppio punto di vista laterale.
  • Ispezionatrici per prodotti in confezioni diverse (blister, fiale, buste…) a singolo punto di vista verticale.
  • Ispezionatrici ad alta risoluzione customizzate per progetti speciali.

 

Ispezionatrice per prodotti in flaconi di vetro a singolo punto di vista laterale

DYmond S-PharmaL’unità di ispezione DYmond S Pharma è il sistema più compatto proposto da Dylog per l’ispezione di flaconi di vetro o plastica nell’industria farmaceutica.
Avanzati criteri di progettazione permettono una definizione dell’immagine molto più elevata dello standard nonostante la bassa quantità di energia richiesta, con conseguente incremento delle performance sulla rilevazione dei contaminanti.
Come tutti i sistemi Dylog, l’unità S Pharma è in grado di rilevare una vasta gamma di corpi estranei, inclusi vetro, metallo, pietra, ed alcuni tipi di plastica ad elevata densità.
Le ridotte dimensioni dell’unità S Pharma costituiscono una condizione ottimale per l’installazione su linee di produzione molto affollate o site in ambienti non particolarmente spaziosi.
DYmond S pharma è conforme al CFR21 parte 11, essendo dotata di un software con sistema di sicurezza governato da password ed audit trail.

 

Ispezionatrice per prodotti in flaconi di vetro a doppio punto di vista laterale

Un sistema che, seppur mantenendo dimensioni compatte, consente l’ispezione dei prodotti da due punti di vista a 90° per consentire il massimo della sicurezza e dell’affidabilità. DYxim D Pharma è in grado di ispezionare ogni tipo di flacone di vetro o plastica contenenti liquidi, liofilizzati o polveri, con probabilità di detezione prossima al 100%.
Grazie al doppio punto di vista (un brevetto esclusivo Dylog), anche i contaminanti posizionati nelle zone dei bordi e del fondo dei flaconi, così come i corpi estranei grandi ma sottili non sfuggono al controllo della D Pharma.
Dyxim S pharma è conforme al CFR21 parte 11, essendo dotata di un software con sistema di sicurezza governato da password ed audit trail.

Sistemi “chiavi in mano”

Le Ispezionatrici a punto di vista laterale Dylog, possono essere installate sulle linee esistenti oppure possono essere equipaggiati con un sistema chiavi in mano completo che consente di usare la macchina sia come “stand alone”, sia integrata nella linea di produzione. Esso comprende:

  • Il nastro trasportatore;
  • una o più stelle cadenzatici intercambiabili per adattarsi a qualsiasi tipo di flacone;
  • un kit di cover piombati per proteggere l’operatore dai raggi-x;
  • un sistema di scarto con annessa area di raccolta.

 

Ispezionatrici ad alta risoluzione customizzate per progetti speciali

Nell’ottica del continuo miglioramento delle performance, utilizzando componentistica che rappresenti sempre lo stato dell’arte nella tecnologia di ispezione a raggi-x, Dylog è in grado di sviluppare sistemi customizzati per l’ispezione di flaconi ad altissima risoluzione, dotati di sistemi radiogeni multipli di tipo microfocus (il focal spot, punto di emissione, di dimensioni ridotte, consente di ottenere immagini più contrastate rispetto ai normali tubi radiogeni che equipaggiano le macchine standard) e 2 intensificatori di brillanza in luogo dei sensori lineari.
In questo modo è possibile individuare contaminanti di vetro di dimensioni dell’ordine di 500 micron.

Inoltre Dylog ha recentemente condotto uno studio di fattibilità per l’ispezione di prodotti tipo siringhe e penne per insulina.
I primi risultati, disponibili a fronte di test effettuati con sorgenti radiogene microfocus e sensori matriciali (flat panel), riguardano la possibilità di identificare piccole fratture nelle penne/siringhe.